Progetto Pace 2018/19

Progetto Pace 2018/19

Uniti per costruire la cultura della Pace e dell’Inclusione

AIFO collabora dal 2015 con l’Unione Reno Galliera (che raggruppa 8 comuni della città metropolitana di Bologna) promuovendo azioni di educazione alla cittadinanza globale rivolti al mondo della scuola, ai giovani e alla cittadinanza sui temi dello sviluppo sostenibile inclusivo, dei diritti umani e della pace.
Il progetto Pace che prende il via a settembre 2018 (e che si concluderà a giugno 2019) avrà al centro il tema dell’educazione alla pace e dell’inclusione sociale, la lotta contro le forme di razzismo e pregiudizi e mira a creare reti di collaborazione tra la scuola, gli Enti Locali e il territorio. Il progetto ha ottenuto un finanziamento da parte della Regione Emilia Romagna.

Le attività previste sono le seguenti:

Partecipazione alla Marcia della Pace Perugia – Assisi, il 7 ottobre 2018.

N. 1 incontro rivolto a docenti ed educatori con Aluisi Tosolini, coordinatore della Rete Nazionale delle scuole di Pace, di presentazione delle Linee guida per l’educazione alla pace. Argelato, 23 ottobre 2018

Allestimento di una mostra interattiva sui pregiudizi  e per scoprire i meccanismi legati all’incontro con chi è “diverso” da noi dal titolo “Gli altri siamo noi”, con visite guidate per studenti delle scuole medie. Periodo: seconda metà di novembre 2018

Due incontri di formazione per i ragazzi dei CCR e per gli studenti delle scuole superiori sui contenuti della mostra e per renderli in grado di accompagnare le classi per le visite guidate. Periodo: novembre 2018.

Incontri nelle scuole del territorio con rappresentanti delle associazioni degli stranieri/richiedenti asilo e con giovani impegnati in esperienze concrete di solidarietà (caschi bianchi, corpi civili di pace, ecc.). Gli incontri si svolgeranno successivamente all’allestimento della mostra per stimolare la riflessione sui temi  del rispetto dei diritti umani, sulla diversità e contro i pregiudizi e stereotipi. Periodo: gennaio/marzo 2019.

La Festa della Pace, l’evento finale del progetto vedrà il coinvolgimento delle amministrazioni pubbliche, delle associazioni di volontariato, associazioni sportive, cooperative sociali e di accoglienza dei richiedenti asilo e dei CCR. La giornata sarà aperta da una marcia per la pace. Gli studenti e gli insegnanti narreranno la loro esperienza e rifletteranno sui temi della pace, rispetto dei diritti, sviluppo sostenibile e inclusivo. Scarica qui il volantino!

Contents

Side links