#2Minutes - Protezione - Ottobre 2018

#2Minutes - Protezione - Ottobre 2018

Il progetto "Mais comunidade, mais força - AID 11274" è un progetto finanziato dall'Agenzia Italiana di Cooperazione allo Sviluppo (sede estera di Dakar) per l'identità di AIFO, che guarda al futuro, lavorando per la protezione e per i bisogni di quei giovani africani che vorrebbero migrare, o hanno concluso il loro viaggio tornando alla comunità dalla quale sono partiti.

I suoi obiettivi sono lo sviluppo di un programma di inclusione sociale ed economica delle categorie più vulnerabili a rischio di migrazione e il reintegro dei migranti di ritorno nelle proprie comunità di origine attraverso un approccio partecipativo. Sono previste attività di creazione di piccole imprese sociali (individuali o di gruppo), corsi di formazione sull’organizzazione e gestione di piccole imprese, distribuzione di fondi per l’avvio delle piccole imprese e promozione di attività culturali (sport, danza, teatro).

L'azione di AIFO si struttura in 4 mosse:

  1. Creare microimprese
    25 gruppi o individui saranno finanziati per avviare piccole imprese sociali nei settori di Gabu, Boé e Sonaco.
  2. Dare opportunità di lavoro e base culturale ai giovani e alle donne
    L’avvio di piccole imprese a livello comunitario, produttrici di reddito, e di attività culturali che favoriscono la socializzazione, rafforzano la cultura, le opportunità di lavoro e la voglia di vivere.
  3. Monitoriare e arginare la violenza sulle donne grazie alle associazioni locali
    Percorsi di informazione/ prevenzione/comunicazione sulle tematiche della violenza di genere e la professionalizzazione delle donne.
  4. Favorire inclusione sociale dei migranti di ritorno
    AIFO promuove attività culturali che favoriscono i processi di reintegrazione, rafforzano
    il senso di appartenenza e spostano le scelte ad una dimenzione collettiva e relazionale

Il progetto raggiunge il suo obiettivo grazie a diversi partner locali:

  • Federazione delle Associazioni per la Promozione e Difesa dei diritti delle Persone con disabilità della Guinea Bissau (FADPD/GB)
  • Open Group
  • Ministero della Salute Pubblica

Come sostenerci?

Ecco come puoi contribuire:

  • Cura delle complicazioni causate dalla lebbra: 130€
  • Materiale scolastico per una bambino orfano: 80€
  • Gruppo di Auto-aiuto per avvio di attività economiche: 60€
  • Sostegno alle attività di educazione sanitaria e scolastica: 50€

Scopri gli altri Speciali di Aifo:

Bastano solo 2 Minuti per fare la differenza!

Come fare la tua donazione:

  • Conto corrente postale n. 7484 intestato ad AIFO - Associazione Italiana Amici di Raoul Follereau - Via Borselli, 4-6 40135 Bologna. Per versamenti sul conto postale con bonifico, codice IBAN: IT 52 D 07601 02400 0000 00007484
  • c/c bancario BANCA POPOLARE ETICA - Filiale di Bologna, codice IBAN: IT 38 P 05018 02400 0000 1441 1441
  • carta di credito American Express, Visa, MasterCard telefonando al n. verde AIFO 800 550303
  • RID - domiciliazione su c/c bancario o banco posta - richiedendo il modulo al n. verde AIFO 800 550303
  • Donazione on line direttamente sul  sito AIFO: www.aifo.it/come-sostenerci/dona-online
  • Pagamento periodico bancario SEPA SDD (ex RID) richiedi il modulo al n. verde AIFO 800 550303

Le donazioni con queste modalità (non in contanti) sono fiscalmente deducibili!

Numero verde AIFO: 800 550303

Gallery

Side links