E' iniziata la preparazione della GML 2017

E' iniziata la preparazione della GML 2017

È iniziata la preparazione della 64a Giornata Mondiale dei Malati di Lebbra (GML), domenica 29 gennaio 2017. Si tiene ininterrottamente dal 1954, come di consueto nell’ultima domenica di gennaio, per volontà di Raoul Follereau per mobilitare le coscienze e gli aiuti per sconfiggere la lebbra nel mondo.

Ancora oggi ogni 2 minuti una persona è colpita dalla lebbra nel mondo. È fondamentale agire con urgenza per evitare che la malattia progredisca e provochi danni irreparabili che portano alla disabilità. I più a rischio sono i bambini: purtroppo le statistiche ci dicono che negli ultimi anni il rallentamento dell’attenzione verso questa antica malattia porta a diagnosi tardive che si riflettono in primo luogo sui bambini.

Per AIFO la GML è l’appuntamento più importante dell’anno, che non si esaurisce in una sola giornata. Mobilita gruppi e soci AIFO, volontari (gli scout dell'AGESCI collaboraranno anche quest'anno), scuole, parrocchie, associazioni amiche e solidali (come la Gioventù Francescana) per organizzare banchetti ed eventi per distribuire informazioni sulla lebbra e i Progetti AIFO, e per offrire il miele della solidarietà e altri prodotti solidali. Anche l'Associazione degli Allenatori (AIAC) e la Lega Serie A hanno deciso di aderire all’iniziativa e durante le partite della 22a giornata di campionato, il 28 e il 29 gennaio, i volontari potranno mostrare i loro striscioni al centro del campo prima dell’inizio della gara.

Ecco il dossier sulla lebbra redatto da Aifo.

I Comunicati Stampa AIFO del 21 dicembre e 26 gennaio


La GML 2017 ha, come per le precedenti edizioni, l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica.


Il Testimone della GML 2017 è  frate Domingos Tchigna Infanda, francescano della Guinea Bissau.

Materiali sulla Guinea Bissau:
Lo speciale AIFO sulla Guinea Bissau

L'Editoriale della Presidente AIFO, sul numero di febbraio di Amici di Follereau.

Guarda le foto della GML 2017 in Guinea Bissau

Il ricavato delle offerte è destinato ai Progetti di cura e reinserimento dei malati di lebbra nelle loro comunità.

Per l'Elenco delle piazze della GML, i luoghi degli eventi via via aggiornati, vai alla pagina della GML 2017
Per lo svolgimento della GML vai alla Rassegna stampa GML 2017 (articoli, video, interviste).


I volontari e le persone solidali che vogliono impegnarsi per "amare e agire”  (R. Follereau) trovano qui di seguito le Indicazioni per organizzare le iniziative della GML:
Il Modulo per ordinare il MIELE e gli altri prodotti solidali e il materiale informativo;
La Scheda per la segnalazione dei luoghi (le PIAZZE) dove si svolgerà la GML (anche nei giorni prima e dopo il 29 gennaio);
La richiesta di occupazione del suolo pubblico (facsimile);
La dichiarazione che AIFO è una Onlus;
La Locandina della GML 2017. La Locandina grafica orizzontale e verticale

Gallery

Side links