Guinea Bissau

Guinea Bissau

La Repubblica della Guinea Bissau, piccolo Stato sulla costa occidentale dell'Africa, è tra i paesi più poveri del mondo. La popolazione vive in condizioni degradanti, gli spostamenti sono difficili e faticosi, le attività economiche sono poco sviluppate e il sistema sanitario possiede strutture scarse e distribuite in maniera non adeguata. In questo contesto trovano facile diffusione numerose malattie endemiche. Le principali preoccupazioni sanitarie riguardano l'elevata incidenza della lebbra, della tubercolosi e l'alto tasso di mortalità infantile.
AIFO è presente in Guinea-Bissau dal 1978, anno del primo accordo con il Ministero della Salute Pubblica (MINSAP) per il sostegno al programma di lotta alla lebbra. Dal 1986, l'accordo si è rinnovato per estendere l'intervento alla tubercolosi e per assumere l'impegno a sostenere il Programma Nazionale Lebbra e Tubercolosi (PNLT). L'esplosione della Guerra Civile nel 1998 ha costretto AIFO a sospendere le attività nel Paese. Nel 2002, su richiesta del Ministero della Salute Pubblica della Guinea-Bissau, che ha apprezzato e riconosciuto l'importanza e l'efficacia del lavoro svolto da AIFO, sono stati riallacciati rapporti di collaborazione, concretizzatisi in un nuovo accordo ufficiale.

Contents

Side links