Disabilità e startup (Progetto Dasu) - AID 11516

Disabilità e startup (Progetto Dasu) - AID 11516

Il 25 luglio 2018, AIFO Liberia insieme ai partner National Union of Organizations of the Disabled (NUOD) e alla National Commission on Disabilities ha lanciato il progetto "Disability and Start Up. Quando la società civile diventa protagonista dello sviluppo inclusivo in Liberia”. Il  progetto è finanziato dall'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.

Il progetto che AIFO propone in Liberia, della durata di 3 anni, ha come obiettivo quello di rafforzare le Organizzazioni di Persone con Disabilità. Attraverso uno specifico piano formativo, si intende rafforzare l’importanza istituzionale dei membri dell’Unione e il rafforzamento delle organizzazioni delle persone con disabilità, affinché siano maggiormente coinvolti nei processi decisionali nazionali riguardanti l’imprenditoria sociale e l’inserimento nel mondo del lavoro delle persone con disabilità.

Il progetto AIFO intende promuovere e sviluppare piccole imprese, a partire dall’organizzazione di corsi di formazione, per fornire conoscenze, strumenti e competenze alle persone coinvolte, affinché siano in grado di redigere un Business Plan per l’avvio di Start Up sostenibili.

Emary e Kalita hanno beneficiato dei laboratori di formazione del personale delle loro associazioni. I seminari, promossi da AIFO, hanno dato loro le competenze per lanciare attività d’impresa generatrici di reddito per renderle pienamente autonome e autosufficienti.

“Attraverso la formazione ricevuta ho condiviso la mia esperienza con gli altri membri della mia associazione e
li ho incoraggiati per un coinvolgimento attivo nel progetto di AIFO. È stato un passaggio fondamentale per me personalmente e per gli altri che vi hanno partecipato. Credo che le persone con disabilità debbano essere indipendenti ed autosufficienti, perché questo crea un valore per loro stessi nella società. Ora mi sento meglio attrezzato ad accompagnare il progetto AIFO. Una delle sfide principali è il coinvolgimento delle persone con disabilità della contea dove lavoro, attraverso anche i mezzi che i donatori hanno messo a disposizione del progetto, e che indubbiamente rafforzano la loro capacità di essere autosufficienti. Sono certo della buona riuscita del progetto. Sono grato ad AIFO e alla Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo (AICS) di sostenere questa iniziativa molto innovativa nel nostro paese”
- Emary Jesse

Scopri di più sulla loro storia qui!

In allegato l'agenda dell'evento e il banner del progetto, insieme all'articolo integrale dello speciale #2Minutes "Comunità locali".

Nella galleria in fondo alla pagina trovate alcune fotografie delle principali attività del progettoi.

Scopri di più sul sito di AIFO Liberia www.aifoliberia.org

Side links