Kurumì

Kurumì

Il comune di Abaetetuba, nella regione del Parà, sta vivendo un'importante crescita economica, accompagnata da una forte urbanizzazione. Molte persone dalla foresta giungono in città in cerca di lavoro per poi finire ad  alimentare il numero dei disoccupati. In questa realtà di povertà e di disagio sociale vivono molti bambini e adolescenti, vittime di violenza e spesso costretti a diventare piccoli lavoratori per contribuire al bilancio familiare.
AIFO collabora nel comune di Abaetetuba con la "Pastoral do Menor", un'organizzazione senza fine lucro formata da una rete di educatori e collaboratori volontari. Questa associazione, creata nel 1992 dalla Diocesi di Abaetetuba, opera nel campo dell'assistenza a bambini e adolescenti (7-17 anni) sviluppando azioni sanitarie, sociali ed educative. Il presente progetto vuole sostenere e sviluppare il programma del PANEM denominato "Bambino e adolescente: ogni giorno che passa sempre più persona," nonché intensificare le azioni di mobilitazione e sensibilizzazione sociale e degli organi pubblici competenti affinché siano rispettati i diritti dei bambini e degli adolescenti. AIFO ha contribuito alla ristrutturazione del "Lar dos Meninos", uno spazio fisico che si trova all'interno della PAMEN di Abaetetuba e di proprietà della medesima, al  cui interno è stato creato un Centro Educativo di "Arte e Cultura" dove realizzare laboratori artistici e culturali. Inoltre per rafforzare il processo di inclusione sociale dei bambini e adolescenti sono previsti corsi di formazione professionale per adolescenti (produzione audio/video), formazione degli educatori della PAMEN, incontri informativi con le famiglie dei bambini e degli adolescenti di Abaetetuba, visite studio e la realizzazione e partecipazione dei giovani a eventi culturali locali.

Side links