Il Consiglio di Ammistrazione

Il Consiglio di Ammistrazione

PRESIDENTE

Anna Maria Pisano (Sardegna). Medico-chirurgo presso l'Ospedale "G.Brotzu" di Cagliari, ora in pensione. Medico-cooperante in Africa con diverse ONG, per circa 10 anni, in Mozambico, Ghana, Zambia, Somalia.  Referente per il Gruppo AIFO di Cagliari dal 1990, fino a prima di diventare Consigliera AIFO è stata Coordinatrice Regionale AIFO Sardegna.

 

VICEPRESIDENTE

Antonio Lissoni (Lombardia). Socio del Gruppo AIFO di Vedano al Lambro (MB). Già Consigliere AIFO. Diplomato nel 1967 all'Istituto Molinari di Milano. Dal 1965 al 1981  lavora nella Società Italiana Studi per l'Industria Chimica, dal 1981 al 1984 nella ditta Chemi come responsabile del laboratorio ricerca e reparto pilota, dal 1984 al 2004  nella ditta Industriale Chimica come Direttore di Stabilimento. Dal 2004 ad oggi consulente della ditta Industriale Chimica, responsabile della sicurezza, protezione ambientale e degli investimenti per nuovi impianti. Dal 1980 al 1985 Assessore ai servizi e dal 1985 al 1990 capogruppo del gruppo consigliare di maggioranza nel Comune di Agrate Brianza (MB).

 

CONSIGLIERI

Anna Maria Bertino (Liguria). Socia del Gruppo AIFO di Savona. Già Consigliere AIFO. Laureata in Economia e Commercio. Dipendente di Intesa Sanpaolo Spa. Dopo l'impegno all'interno della FUCI, ha svolto volontariato nel settore dell'animazione giovanile. In AIFO ha fatto parte del gruppo di lavoro di Cooperazione Internazionale, ha visitato progetti e ha tenuto incontri di testimonianza in Italia.

Simona del Re (Lazio). Socia del Gruppo AIFO di Roma Aurelio, già Consigliere AIFO.. Docente di scuola superiore di primo grado, formatrice sui temi della didattica inclusiva, dell’educazione alla cittadinanza  e della formazione integrata. Ha collaborato con  associazioni come  l’UCII M (Unione Cattolica Insegnanti Medi), e  con la Fondazione di Liegro . È  stata  Referente di Gruppo AIFO di Roma, Coordinatrice regionale AIFO Lazio . È  attualmente presidente di  AIFO LAZIO onlus.

Antonio Giovanni Farris (Sardegna). Socio del Gruppo AIFO di Cagliari e Coordinatore AIFO Regione Sardegna. Medico specialista in Igiene-Medicina Preventiva e in Medicina del Lavoro. Attualmente in pensione. Già Direttore del Laboratorio di Analisi chimico-cliniche e microbiologia presso L’Ospedale pneumologico “Binaghi”. Docente presso la Scuola Infermieri Professionali e del CdL Tecniche Laboratorio Biomedico. Ha collaborato e collabora con varie associazione del Terzo settore e col Sindacato.

Francesco Platini (Piemonte). Socio del Gruppo AIFO di Borgomanero dal 2008, un gruppo piccolo ma attivo nel fund-raising, nella collaborazione in rete con altre associazioni, nell’organizzazione di iniziative su integrazione e dignità. Delegato all’Assemblea dal 2010. Ha visitato il progetto AIFO in Mongolia. Ingegnere meccanico presso un’industria privata, parla inglese e francese. Volontario del Cottolengo di Biella. Ha partecipato più volte all’organizzazione degli incontri internazionali della Comunità di Taizé.

Francesca Succu (Veneto). Socia del Gruppo AIFO di Padova dove collaboro per i seminari e i percorsi formativi nella scuola e per lo sviluppo dei progetti di cooperazione. Nata a Orgosolo, frequenta le scuole superiori a Nuoro e l'università a Cagliari dove  incontra Follereau. Nel 1969 lavora prima in Lombardia e poi in Veneto, dove tutt'ora vive, lavorando come direttore dei servizi socio -sanitari in due Aziende ULSS  e dirigendo per dieci anni l'Osservatorio Regionale Veneto per la disabilità. Collabora in rete con istituzioni e soggetti del terzo settore e con le associazioni di volontariato rappresentative delle persone con disabilità e delle loro famiglie. Impegnata attualmente nel volontariato  attivo per la promozione della dignità e diritti delle persone vulnerabili e di coloro che,  privi in tutto o in parte delle capacità di agire, sono soggetti a misura di protezione giuridica, in particolare quella istituita con la Legge n. 6/2004 sulla Amministrazione  di  Sostegno.

Contents

Side links