VIII workshop Laboratorio italo-brasiliano

VIII workshop Laboratorio italo-brasiliano

Il Laboratorio italo-brasiliano, dal 2014 impegnato in attività di ricerca, formazione e cooperazione tra Regione Emilia Romagna e Brasile, è un dispositivo di cooperazione inter-istituzionale tra università, enti e servizi sanitari e sociale dei due Paesi.

Le tematiche del convegno sono approfondite nello speciale #2minutes Italia-Brasile.

Gli obiettivi della collaborazione sono:

  • facilitare la produzione di conoscenze a partire dalle esperienze realizzate
  • monitorare e valutare i progetti in andamento
  • programmare le attività di cooperazione tecnica e scientifica locali e internazionali.

La struttura del Laboratorio è data da:

  • seminari e laboratori tematici/esperienziali dedicati al Progetto Strategico “RERSUS - Cure Intermedie: confronto e trasferimento di strumenti gestionali tra Italia e Brasile”
  • laboratori esperienziali denominati “le piazze” per lo scambio attivo in situazione di pratiche dedicate alle “tecnologie lievi e sofisticate”
  • approfondimenti tematici su aspetti di interesse comune quali il fenomeno migratorio e il sistema dei servizi sanitari e sociali, le strategie per un invecchiamento attivo, le trasformazioni necessarie dei servizi territoriali e di prossimità dedicati al supporto delle famiglie, all’affettività e alla genitorialità.

Di seguito la pillola video di rassunto della giornata inaugurale del Laboratorio.

Di seguito i video, sottotitolati in italiano e portoghese, dell'intervista/conversazione con Túlio Batista Franco dell'Università Federale Fluminense di Rio de Janeiro e Stefano Simoni, Coordinatore di AIFO-BRASA.

Italiano

Portoghese

Gallery

Side links