immagine di copertina per i progetti di sviluppo locale

Il ciclone Eloise ha colpito il Mozambico

Il passaggio del ciclone tropicale Eloise ha colpito, venerdì 22 gennaio, il Mozambico centrale ed in particolare la città portuale di Beira, che era già stata travolta, nel marzo 2019, dal passaggio del ciclone Idai. Il vento ha raggiunto anche i 200 km all’ora e sono caduti 250 mm di pioggia in 24h, causando morti, feriti e lasciando tante persone senza casa costrette ad abbandonare le zone dove vivevano. Mancano acqua, energia elettrica e medicine. Seri problemi che vanno ad aggiungersi alla emergenza causata dalla pandemia.

AIFO, che è presente nell’area con proprie strutture progettuali, si propone di aiutare le famiglie più povere che, come sempre, sono le più colpite dal maltempo, fornendo loro beni di prima necessità. Potete partecipare anche voi con una donazione.

Ricordiamo i link dove potete trovare informazioni su alcuni progetti AIFO in Mozambico:

www.aifo.it/progetti-nel-mondo/pin

www.aifo.it/progetti-nel-mondo/progetto-vai 

www.aifo.it/progetti-nel-mondo/progetto-tech-moz

Per sostenere i progetti socio sanitari AIFO e le famiglie colpite dal Ciclone Eloise:

IBAN IT38 P050 18024 000000 1441 1441

oppure

0
0
Borsa AIFO
La tua Borsa AIFO è vuota...
Calculate Shipping
Skip to content