immagine di copertina per inclusione sociale

INDIMEJ: Azione per l’inclusione economica e sociale di giovani e donne in Tunisia

Il progetto intende affrontare il legame tra la povertà e le forme di esclusione sociale ed economica in Tunisia, alla base dei processi migratori. L’iniziativa, infatti, vuole rispondere ai fabbisogni socioeconomici della popolazione vulnerabile, favorendo lo sviluppo socioeconomico, la creazione di opportunità di lavoro e il trasferimento di competenze e capacità professionali. 

In particolare, il progetto vedrà: la realizzazione di percorsi formativi creati per giovani/donne/potenziali migranti diretti all’inserimento nel mondo lavorativo, all’accesso a finanziamenti e allo sviluppo della micro-imprenditoria; la promozione di forme di sviluppo socio-economico e prevenzione all’emigrazione irregolare (tavoli di concertazione municipali, attività di sostegno all’avvio di microimprese, un’azione di sensibilizzazione e informazione sui rischi del percorso migratorio irregolare, ma anche sulle opportunità lavorative offerte in Tunisia); il trasferimento di competenze da parte della diaspora e la canalizzazione di investimenti verso attività generatrici di profitti e di opportunità di impiego in Tunisia.

Inizio progetto

2020

Durata

24 mesi

Beneficiari

Potenziali migranti tunisini

Costo del progetto

1.679.000€

Partner

ARCS Culture Solidali, ASSOCIATION ILEF, Associazione Pontes Ricerche e Interventi, Centro Informazione ed Educazione allo Sviluppo Onlus - CIES Onlus, HALIÉUS – Organizzazione di cooperazione internazional

Ente finanziatore

Ministero dell’Interno DIPARTIMENTO PER LE LIBERTÀ CIVILI E L’IMMIGRAZIONE Ufficio III - Relazioni internazionali

0
0
Borsa AIFO
La tua Borsa AIFO è vuota...
Calculate Shipping
Skip to content