Copertina pagina emergenze: donna con bambino e materiali donati da AIFO

EMERGENZE

Il terremoto nell’aprile 2015 in Nepal o il ciclone Idai che si è abbattuto sull’Africa centro-orientale, sono calamità naturali che hanno lasciato cicatrici profonde in nazioni con già molte fragilità.

Ancorché l’approccio strategico di AIFO lavori sul medio-lungo periodo, ci attiviamo immediatamente anche in situazioni di emergenza, promuovendo azioni umanitarie gestite dai partner locali su più livelli: distribuzione di generi di prima necessità e materiale scolastico, costruzione di infrastrutture temporanee, sostegni economici, sostegni psicologici.

Cerca qui il progetto o il Paese che ti interessa

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

MOZAMBICO

PER UNA PASQUA DI PACE IN MOZAMBICO

Attività AIFO a favore delle persone colpite dall’emergenza umanitaria conseguente al conflitto armato in corso. Con particolare attenzione a donne, bambini, persone con disabilità.

Il ciclone Eloise ha colpito il Mozambico

Il passaggio del ciclone tropicale Eloise ha colpito, venerdì 22 gennaio, il Mozambico centrale ed in particolare la città portuale di Beira, che era già stata travolta, nel marzo 2019, dal passaggio del ciclone Idai.

PROGETTO EMERG-I

Accesso ai servizi psicosociali e socioeconomici per le persone con disabilità nelle aree colpite dal ciclone IDAI e dalle alluvioni.

Inizio progetto

settembre 2019

Beneficiari

1.000 persone

Costo del progetto

25.985€

CICLONE IDAI

Supporto alle vittime del ciclone IDAI in Mozambico.

Inizio progetto

luglio 2019

Beneficiari

1.250 famiglie

Costo del progetto

50.000€

EMERGENZA MULTIPLA IN MOZAMBICO: INCLUSIVE AND ACCESSIBLE HUMANITARIAN ACTION IN THE CONTEST OF ARMED CONFLICT AND COVID-19

AIFO ha avviato un progetto di post-emergenza finanziato da UNICEF nelle province di Cabo Delgado (Pemba e Montepuez), Nampula (Nampula, Meconta, Nacala), Manica (Manica, Gondola e Vanduzi) e Maputo (Kamaxaquene, Kamavota). 

Inizio progetto

novembre 2020

Beneficiari

1.500 bambini con disabilità, 1.000 sfollati, 1.000.000 di persone raggiunte dalle attività di sensibilizzazione

Costo del progetto

412.000€

PROGETTO EMERGENZA COVID-19 E DISABILITÀ: ENABLING AND INCLUSIVE ENVIRONMENT THROUGH AND BEYOND THE COVID-19 CRISIS

AIFO ha avviato un progetto di post-emergenza finanziato da UNFPA nelle province di Maputo, Manica, Cabo Delgado e Zambezia, per contribuire ad una risposta coordinata all’emergenza Covid-19, che ha colpito anche il Mozambico, garantendo l’inclusione delle persone con disabilità.

Inizio progetto

novembre 2020

Beneficiari

Popolazione nelle province di Maputo, Manica, Cabo Delgado e Zambezia

Costo del progetto

38.000€

PROGETTO SULLA PROTEZIONE DALLO SFRUTTAMENTO E ABUSO SESSUALE (PSEA)

L’impatto del COVID-19 in Mozambico sta avendo effetti sproporzionati sulle persone più vulnerabili. La risposta umanitaria dovrebbe essere inclusiva, ma adulti e bambini con disabilità non sempre beneficiano del supporto necessario, anche a causa di informazioni e canali di comunicazione inadeguati e a loro inaccessibili. 

Inizio progetto

Ottobre 2020

Beneficiari

111.000 persone

Costo del progetto

16.890€

NEPAL

TERREMOTO IN NEPAL

Il terremoto del 25 Aprile 2015 in Nepal ha lasciato una cicatrice che la nazione, con il supporto di ONG da tutto il mondo, sta richiudendo ma c’è ancora molto da fare.

Inizio progetto

2017

Beneficiari

4.825 famiglie

Costo dI OGNI CASA

300.000 rupie

0
0
Borsa AIFO
La tua Borsa AIFO è vuota...
Calculate Shipping
Skip to content