INCLUSIONE SOCIALE

Stigma sociale e discriminazione continuano a essere un grave problema per le persone colpite dalla lebbra nel mondo. Per questo motivo, la riabilitazione socioeconomica è una componente importante dei nostri progetti, spesso integrata nelle attività di Sviluppo Inclusivo su Base Comunitaria. Queste attività sono realizzate in collaborazione con i governi e con associazioni non governative locali. Ogni anno circa 10.000 famiglie beneficiano di attività di riabilitazione socioeconomica e inclusione sociale nei nostri progetti.

Cerca qui il progetto o il Paese che ti interessa

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

BRASILE

PORTO NACIONAL

Sostegno ai programmi sociosanitari a Porto Nacional. Corsi di formazione per il personale sanitario, attività di educazione sanitaria e alimentare, visite domiciliari di casi di malnutrizione e lebbra, attività culturali e artistiche per giovani e famiglie.

Inizio progetto

1991

Beneficiari

La popolazione residente nella periferia di Porto Nacional (circa 50.000)

Persone riunite nel progetto a Santarem
SANTAREM RBC

Sensibilizzazione e promozione dei diritti delle persone con disabilità, salute ed educazione ambientale alle comunità residenti sui fiumi della regione amazzonica.

Inizio progetto

25 giugno 2018

Beneficiari

Persone con disabilità e le loro famiglie (circa 300)

Costo del progetto

431.538€

ACRE

Azioni di prevenzione delle disabilità, diagnosi, trattamento, riabilitazione, corsi di formazione, in particolare in chirurgia riabilitativa.

Inizio progetto

luglio 2019

Beneficiari

1.250 famiglie

Costo del progetto

50.000€

INDIA

PROGRAMMA KARNATAKA INCLUSION

AIFO con questo progetto mira a promuovere nell’area di Malavalli, Mandya e Bhaliki Bidar azioni sanitarie, educative e di riabilitazione socio-economica. Le attività progettuali seguono la strategia di Riabilitazione su Base Comunitaria e prevedono il coinvolgimento della persona con disabilità, i suoi famigliari e la comunità nel suo insieme. 

Inizio progetto

1989

Beneficiari

Le persone colpite dalla lebbra/persone con disabilità

AMICI TRUST BANGALORE (NATIONAL NLEP)

L’India è il primo paese del mondo per numero di nuovi casi di lebbra. Il Governo Indiano, ha raggiunto risultati ragguardevoli nella lotta alla lebbra grazie all’introduzione del trattamento polichemioterapico specifico e al Programma nazionale per l’eliminazione della Lebbra (NLEP)

Inizio progetto

2017

Beneficiari

4.825 famiglie

Costo dI OGNI CASA

300.000 rupie

MUDHOL KYES

Azione di Riabilitazione su Base Comunitaria (RBC) verso le persone con disabilità, formazione dei volontari, degli operatori e dei maestri scolastici.

Inizio progetto

2017

Beneficiari

4.825 famiglie

Costo dI OGNI CASA

300.000 rupie

KUMBAKONAM

Sostegno alla struttura sanitaria di riferimento per il trattamento e cura della lebbra integrata che offre assistenza sanitaria generale senza distinzione di casta o status sociale, sostegno ai bambini con disabilità e formazione professionale a infermieri.

Inizio progetto

2017

Beneficiari

4.825 famiglie

Costo dI OGNI CASA

300.000 rupie

MUMBAY VIMALA

Assistenza alle persone colpite dalla lebbra, inclusi casi con infezione HIV e tubercolosi, riabilitazione fisica, economica e sociale per le persone vulnerabili.

Inizio progetto

2017

Beneficiari

4.825 famiglie

Costo dI OGNI CASA

300.000 rupie

GUINEA BISSAU

JUNTAS

Lo scopo principale del progetto è legato all’empowerment delle donne e persone con disabilità in situazione di vulnerabilità. Il progetto è articolato sulla promozione di attività generatrici di reddito e prevenzione e risposta alla violenza di genere, prevalentemente in ambito domestico, grazie al rafforzamento del Sistema di Allarme Comunitario (SAC), già attivo nella Regione di Gabu e già realizzato da AIFO con un progetto a finanziamento AICS AID10953.

Inizio progetto

novembre 2019

Beneficiari

19.400 donne

Costo dEL PROGETTO

809.352€

LIBERIA

Persone riunite nel progetto Disabilità e Start-up
DASU: Disabilità e Start Up. Quando la società civile diventa protagonista dello sviluppo inclusivo in Liberia – AID 11516

Il progetto punta sulle OPD (Organizzazione di Persone con Disabilità) quali attori strategici della società civile locale per produrre cambiamenti significativi nel panorama della disabilità e in tutte le componenti della società in Liberia. 

Inizio progetto

2018

Beneficiari

122.326 persone

costo del progetto

1.209.903€

Persone riunite nel progetto Disabilità e Start-up
CAD-L: Azione Coordinata sulla Disabilità in Liberia

L’autosufficienza economica è considerata dalle persone con disabilità come un mezzo indispensabile per conseguire altri diritti, come il diritto di partecipare attivamente ad attività politiche e sociali, e per accedere a bisogni fondamentali quali salute, istruzione e alimentazione. 

Inizio progetto

2020

Beneficiari

Persone con disabilità che vivono nelle contee di Bong, Nimba, Gran Gedeh e nella città di Monrovia.

costo del progetto

$ 331.058

Persone riunite nel progetto Disabilità e Start-up
VOICE - Voce per l’Inclusione e per la Società Civile

L’azione mira a contribuire a migliorare le condizioni socioeconomiche della comunità dei non udenti della Liberia, responsabilizzando le persone con disabilità e migliorando le capacità di coinvolgimento e l’autonomia delle organizzazioni della società civile liberiane, in particolare le Organizzazioni di Persone con Disabilità (OPD) nelle contee di Montserrado, Bomi e Nimba. 

Inizio progetto

2021

Beneficiari

1.100 persone circa

costo del progetto

611.112€

MONGOLIA

3 donne su carrozzina
MONGOLIA RBC

Gruppi di auto aiuto tra disabili per generare reddito, seminari e campagne informative, formazione per il personale sociosanitario.

CINA

Anziane riunite nel progetto in Yunnan
Programma di controllo della lebbra nella provincia dello Yunnan

Prevenzione della disabilità, diagnosi di nuovi casi, formazione del personale, riabilitazione fisica e chirurgica, educazione sanitaria nella regione dello Yunnan area endemica per la lebbra.

TUNISIA

ASSISTENZA TECNICA E DI FORMAZIONE AL MINISTERO DEGLI AFFARI SOCIALI TUNISINO PER SUPPORTARE L'ATTUAZIONE DELLA CONVENZIONE INTERNAZIONALE SUI DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITÀ

Nel quadro del programma AICS “Supporto all’attuazione della Convenzione Internazionale sui Diritti delle Persone con Disabilità”, AIFO fornisce supporto tecnico per il rafforzamento delle istituzioni e della società civile al fine di promuovere il riconoscimento dei diritti delle Persone con Disabilità in Tunisia. 

Inizio progetto

2020

Beneficiari

697 funzionari e le persone con disabilità dei Governatorati di Tunisi, Gabes, Le Kef e Tozeur

Costo dEL PROGETTO

377.270€

INDIMEJ: Azione per l’inclusione economica e sociale di giovani e donne in Tunisia

Il progetto intende affrontare il legame tra la povertà e le forme di esclusione sociale ed economica in Tunisia, alla base dei processi migratori. 

Inizio progetto

2020

Costo dEL PROGETTO

1.679.000€

0
0
Borsa AIFO
La tua Borsa AIFO è vuota...
Calculate Shipping
Skip to content