immagine di copertina per i progetti di sviluppo locale

TECH.MOZ.: Tecnologie per la formazione professionale inclusiva a distanza

IL PROBLEMA: Dal 2019 la Provincia di Cabo Delgado, nel nord del Mozambico, è stata duramente colpita dal ciclone Kenneth, da attacchi terroristici armati e dall’epidemia Covid-19, che hanno aggravato la fragile situazione socio-economica della popolazione, in particolare dei più giovani.

OBIETTIVO DEL PROGETTO:

Il progetto offrirà opportunità inclusive di formazione a distanza e impiego ai giovani in situazione di vulnerabilità, per facilitare il loro ingresso nel mondo del lavoro. 

4 AZIONI DI AIFO PER RISOLVERE IL PROBLEMA:

  1. Realizzazione di percorsi formativi professionali a distanza (via TV e online su piattaforme digitali) attraverso soluzioni tecnologiche innovative inclusive. I corsi saranno trasmessi settimanalmente dalla televisione nazionale TVM con la previsione di raggiungere almeno 5.000 giovani.

  2. Sviluppo di un percorso di co-progettazione e formazione per il personale scolastico in metodi e tecniche per la realizzazione di videocorsi accessibili per la formazione professionale.

  3. Sensibilizzazione attraverso il porta a porta di circa 3.000 giovani con disabilità di Pemba. 

  4. Messa a disposizione di 15 borse di studio per rendere possibile ai giovani con disabilità gravi o in situazioni di grande vulnerabilità di accedere ai corsi.

PERSONE RAGGIUNTE E DIRETTAMENTE COINVOLTE:

Circa 8.000 giovani

ENTE FINANZIATORE:
BUDGET A CARICO DI AIFO:
ENTE CAPOFILA:
BUDGET TOTALE: 87.390€
fumetto
 

PARTNER:

Fondazione ASPHI onlus
Forum delle associazioni delle persone con disabilità del Mozambico – FAMOD
Istituto di Formazione Professionale e Studi sul Lavoro Alberto Cassimo – IFPELAC

CON IL CONTRIBUTO DELLA
0
0
Borsa AIFO
La tua Borsa AIFO è vuota...
Calculate Shipping
Skip to content