La bellezza di sostenere i progetti AIFO in Mozambico

AIFO è orgogliosa di avere accanto alle attività in Mozambico Mediterranea – Fr.lli Carli Società Benefit con la quale, nel 2002, ha ideato la partnership Progetto Insieme. Un sostegno concreto e duraturo che ha permesso di promuovere salute e benessere per migliaia di persone vulnerabili, uguaglianza di genere ed emancipazione per donne, ragazze e bambine di tante comunità.

“Per noi la bellezza non è solo un valore estetico, è anche un atteggiamento etico da adottare verso chi ha bisogno di aiuto.”

 

Mediterranea

Quest’anno, in occasione dei 20 anni di Progetto Insieme, abbiamo intervistato il dott. Lucio Carli, Amministratore del gruppo Mediterranea – Fr.lli Carli SB. Attraverso le parole impegno, coinvolgimento, identità, coerenza e futuro viene tracciato un fio rosso che unisce il percorso di solidarietà di questi anni.


Qui l’intervista completa

L’impegno che abbiamo preso 20 anni fa con AIFO attraverso “Progetto Insieme” è una questione di fiducia reciproca che coinvolge le nostre due realtà e le associazioni mozambicane che collaborano all’implementazione dei progetti. Ogni anno abbiamo rivolto il nostro sostegno dove c’era più bisogno, negli ultimi anni al nord del paese. L’impegno è stato confermato con ancora più convinzione quando, per celebrare i 10 anni di collaborazione, abbiamo organizzato un bellissimo viaggio di conoscenza in Mozambico. Abbiamo conosciuto i beneficiari e Sr. Giulia, dedita ai malati di lebbra e alle bambine del Lar Elda nella Provincia di Nampula. Un viaggio indimenticabile e ricco di incontri emozionanti. 

 

Vivere un’esperienza del genere significa necessariamente coinvolgimento. Abbiamo organizzato il viaggio in modo da poter portare con noi 3 coppie di clienti e alcuni collaboratori selezionandoli attraverso un concorso interno a Mediterranea. 

Ancora oggi, anche se ho viaggiato molto, quando parlo di viaggi ne esiste soprattutto uno, quello fatto con AIFO dove abbiamo potuto toccare con mano quanto era stato realizzato con il nostro aiuto. Al ritorno abbiamo organizzato un tour in diverse città italiane per continuare a coinvolgere clienti e sostenitori AIFO nel significato del Progetto Insieme. Un’esperienza da ripetere.

 

Per confermare con forza la propria identità e coerenza, Mediterranea – Fr.lli Carli ha deciso di diventare Società Benefit, che in sostanza significa avere cura non solo del profitto ma delle persone e del pianeta. All’inizio non è stato facile, le regole sono molte, è necessario riprogrammare le produzioni, le vendite e lo studio di nuovi prodotti ma era troppo importante vedere che le azioni dell’azienda sul mondo fossero sostenibili e giuste. Ora tutto il gruppo sostiene l’approccio. La collaborazione con AIFO è un arricchimento ulteriore, fare bene agli altri facendo impresa è una cosa ancora più bella e coerente.

Presto tracceremo assieme ad AIFO i prossimi passi e il futuro di “Progetto Insieme”.

Essere vicini alle persone vulnerabili in Italia e nel mondo è ancora un nostro forte desiderio, desideriamo impegnarci soprattutto in questo contesto mondiale così sfidante, con AIFO ci siamo trovati benissimo, la serietà dell’organizzazione è straordinaria. 

La storia di Ines Gabriel

La giovane Ines Gabriel, una delle ragazze accolte nel Lar Elda, ha terminato il 2° anno di studi di Scienze Infermieristiche presso l’Università cattolica di Beira. Ha ottimi risultati sia nelle materie teoriche come nella pratica e un grande entusiasmo per la professione che si appresta a svolgere!

 

Sono felice di raccontarvi del corso di Scienze infermieristiche che sto frequentando presso l’Università cattolica di Beira. E’ molto bello, è un’arte, è un sogno. Questo corso mi permette di stare direttamente a contatto con i pazienti e loro confidano in me, come infermiera, donandomi la loro fiducia. Nella mia prima esperienza pratica sono rimasta incantata perché, anche se ero appena all’inizio, ero già in ospedale con i malati tentando di aiutarli a migliorare la loro salute e imparando molte cose: fare il bagno a un malato allettato, mettere in ordine la stanza di un paziente, controllare i segni vitali, identificare le prime necessità e tentare delle piccole diagnosi. Ho dovuto fare i calcoli per somministrare con esattezza le medicine e le iniezioni, e fare qualche medicazione, non senza sforzo e difficoltà.

La seconda esperienza l’ho fatta nel reparto di chirurgia, qui si trattano grandi ferite, piedi ustionati, e molte fratture. È stata un’esperienza abbastanza dura perché qui i pazienti piangono e a volte gridano per il dolore. Ho imparato a posizionare una trazione e qualche gesso. Sono pazienti che devono essere assistiti in tutto perché spesso non riescono a muoversi. Ho dovuto concentrarmi molto per imparare a maneggiare i kit di materiale sterile senza farlo infettare toccandolo da qualche parte.

 

Infine, mi è toccata l’ostetricia che per me è stata la pratica più bella; aiutare le donne a partorire o assisterle durante le ore che precedono il parto è faticoso ma poi il risultato è sempre una grande gioia. Inoltre, si insegna alle coppie come trattare il nascituro e come tentare di distanziare le nascite. 

 

La facoltà che frequento è una delle migliori e noi studenti siamo molto seguiti dagli insegnanti non solo dal punto di vista tecnico ma anche sul come trattare con rispetto e umanità i pazienti.

Io sono felice perché sto realizzando a poco a poco il mio sogno e lo devo a tutte le persone che mi stanno aiutando in questo. Vi ringrazio di cuore e vi prometto che continuerò i miei studi con molto impegno e serietà.

Lo sapevi che …

Mediterranea – Fr.lli Carli SB è una Società Benefit. Ogni giorno, dal 1911, creano prodotti di qualità rispettando le persone e la natura, partendo da ingredienti naturali, elaborati grazie ad un attento lavoro di ricerca scientifica.

 

Siamo nati dalla cultura contadina e dalla tradizione della Liguria. Un mondo che ha saputo tramandare di generazione in generazione la passione per la qualità, l’amore per la terra, il rispetto per le persone, il lavoro, i ritmi delle stagioni. Per questo, da sempre, ci sentiamo “sostenibili per natura”

0
0
Borsa AIFO
La tua Borsa AIFO è vuota...
Calculate Shipping
Skip to content