immagine di copertina per i progetti di lebbra e sanità di base

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI E IMMAGINI
PER I VOLONTARI

Informativa al Trattamento dei dati ex art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27/04/2016

 

Desideriamo informarLa che, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali (di seguito “Regolamento Europeo”), abbiamo necessità di procedere al trattamento dei dati da Lei forniti attraverso la compilazione del modulo Domanda: diventa Volontario AIFO (di seguito “Domanda”) nel rispetto della normativa vigente e secondo quanto di seguito riportato.

a) TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento è AIFO, Associazione Italiana Amici di Raoul Follereau, in persona del legale rappresentante, domiciliato presso la sede legale di Bologna, Via Borselli, 4-6 (di seguito “Titolare del trattamento”). I dati personali comunicati dall’interessato sono trattati con modalità prevalentemente elettroniche e con strumenti di analisi anche statistica, in conformità alla normativa in materia di data protection (GDPR e Codice privacy D.lgs. 196/2003 e s.m.i.), nonché nel rispetto dei principi di trasparenza, liceità e correttezza.

b) DATI CUI SI RIFERISCE L’INFORMATIVA

I dati personali comunicati dall’interessato durante il rapporto con la nostra Organizzazione.

I dati in questione sono:

– anagrafici

– di contatto

– dati necessari per i pagamenti (eventualmente acquisiti presso i terzi intermediari dei versamenti in occasione delle donazioni: banche, Poste, gestori di carte di credito…), informazioni di profilazione come descritto al par. c. (ii).

– immagini foto e riprese audio-video che verranno trattati come descritto al par. c. (ii).

c) FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

(i) Gestione della donazione. Il trattamento è finalizzato a consentire al Titolare l’espletamento di tutte le fasi connesse alla donazione, ivi comprese le attività a ciò strumentali (es.: comunicazioni sui versamenti, riepiloghi di donazione) e quanto necessario per ottemperare alle norme applicabili (fiscali, civilistiche, amministrative) o ad altri obblighi legali del Titolare. Il trattamento per queste finalità si basa sul rapporto instaurato tra il Titolare e l’interessato relativo al sostegno ed all’adempimento di obblighi legali da parte del Titolare. Il conferimento di tutti i dati necessari a gestire la donazione è obbligatorio ed in mancanza sarà impossibile gestire tale forma di supporto. Le attività di contatto, unicamente per tali finalità potranno avvenire mediante modalità sia tradizionali (posta cartacea e telefonate mediante operatore su numerazione fissa e mobile) sia via e-mail e sms.

(ii) Marketing e profilazione. AIFO potrà trattare i dati forniti dall’interessato anche per inviare comunicazioni promozionali, informative e istituzionali sui propri progetti, attività istituzionali ed iniziative di raccolta fondi, sondaggi e ricerche nei confronti dei donatori e di tutte le persone che hanno manifestato interesse per l’attività di AIFO, mediante azioni progettate in maniera personalizzata in base alle caratteristiche di comportamento, interessi e preferenze manifestati dall’interessato in occasione della sua partecipazione alle diverse iniziative del Titolare, in modo da evitare contatti non graditi (“marketing profilato”). Dalla strutturale ed inscindibile strumentalità della descritta profilazione ad ogni azione promozionale di AIFO discende la necessità di attribuire alle finalità di marketing e profilazione un’unica base giuridica: il trattamento per queste finalità si basa pertanto sul legittimo interesse di AIFO – ente non profit dedito a una missione benefica e umanitaria che finanzia mediante la raccolta fondi presso il pubblico interessato – a consolidare e mantenere costante il rapporto instaurato con chi mostra – aderendo a specifiche tipologie di iniziative promosse dal Titolare – di condividerne gli obiettivi, al fine di stimolarne il supporto.

Le attività di contatto potranno avvenire mediante modalità sia tradizionali (posta cartacea e telefonate mediante operatore su numerazione fissa e mobile) sia via e-mail. In particolare, immagini foto e riprese audio-video saranno trattate per attività di comunicazione, campagne istituzionali, iniziative editoriali per pubblicazioni sia cartacee che sul sito web istituzionale, anche a carattere storico, nei canali social istituzionali (Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, ecc…) e in tutti i canali di comunicazione ufficiali di AIFO.

La posa e l’utilizzo delle immagini si considerano prestazioni a titolo gratuito. AIFO si impegna a non fare delle immagini uso alcuno che possa risultare lesivo della dignità, della reputazione o del decoro dell’interessato.

d) PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI

Tutti i dati trattati per le finalità sub c. (i) saranno conservati fino alla conclusione del rapporto instaurato e nei termini e limiti di cui alle norme applicabili, in particolare amministrative, civilistiche e fiscali.

Per le finalità sub c. (ii) i dati (compresi quelli di profilazione) saranno conservati fino all’eventuale esercizio del diritto di opposizione da parte dell’interessato; in mancanza, essi saranno conservati fintanto che AIFO prosegue la propria missione con progetti, iniziative, azioni e attività istituzionali che richiedono contributi economici o che

spronano alla sensibilizzazione (es.: petizioni, adesioni a progetti di emergenza) coerenti con il profilo dell’interessato. Tutti i dati trattati da AIFO, a conclusione dei periodi di conservazione sopra definiti, saranno anonimizzati per uso statistico

e) CATEGORIE DI SOGGETTI DESTINATARI DEI DATI

I dati trattati non saranno oggetto di diffusione a terzi. Possono comunque venire a conoscenza dei Suoi dati in relazione alle finalità di trattamento precedentemente esposte:

– soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge previste dal diritto dell’Unione Europea o da quello dello Stato membro cui è soggetto il Titolare del trattamento;

– soggetti che svolgono, all’interno dei confini dell’Unione Europea, in totale autonomia, come distinti Titolari del trattamento, ovvero in qualità di Responsabili del trattamento all’uopo designati dalla Associazione, finalità ausiliarie alle attività e ai servizi di cui al paragrafo 2) ovvero servizi postali e agenzie di spedizione e consegna a domicilio, partner commerciali, società che offrono servizi pubblicitari e di comunicazione, istituti bancari e assicurativi, studi legali e notarili, consulenti fiscali e del lavoro, società che offrono servizi di assistenza e consulenza informatica nonché progettazione e realizzazione di software e/o siti Internet, centri di servizio, organismi di volontariato, società o consulenti incaricati di fornire specifici servizi al Titolare del trattamento, nei limiti delle finalità per le quali i Suoi dati sono stati raccolti. Inoltre, potrà venire a conoscenza dei Suoi dati personali anche il nostro personale dipendente, purché sia precedentemente designato come soggetto che agisce sotto l’autorità del Titolare del trattamento a norma dell’art. 29 del Regolamento Europeo o come Amministratore di Sistema. L’eventuale comunicazione dei Suoi dati personali avverrà nel pieno rispetto delle disposizioni di legge previste dal Regolamento Europeo e delle misure tecniche e organizzative predisposte dalla Associazione per garantire un adeguato livello di sicurezza.

f) TRASFERIMENTO DI DATI PERSONALI VERSO PAESI TERZI

Il Titolare del trattamento non intende trasferire i Suoi dati personali verso Paesi terzi. L’intero trattamento dei dati personali, infatti, si svolge all’interno dei confini del territorio italiano, oppure in alcuni e limitati casi entro quelli dell’Unione Europea.

g) DIRITTI DELL’INTERESSATO

In relazione al trattamento dei Suoi dati personali, ai sensi del Regolamento Europeo, Lei in qualità di interessato ha il diritto di:

– revocare il Suo consenso al trattamento in qualsiasi momento. Occorre evidenziare, tuttavia, che la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca, così come previsto dall’art. 7, comma 3, del Regolamento Europeo;

– chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai Suoi dati personali, così come previsto dall’art. 15 del Regolamento Europeo;

– ottenere dal Titolare del trattamento la rettifica e l’integrazione dei Suoi dati personali ritenuti inesatti, anche fornendo una semplice dichiarazione integrativa, così come previsto dall’art. 16 del Regolamento Europeo;

– ottenere dal Titolare del trattamento la cancellazione dei Suoi dati personali qualora sussista anche solo uno dei motivi previsti dall’art. 17 del Regolamento Europeo;

– ottenere dal Titolare del trattamento la limitazione del trattamento dei Suoi dati personali qualora ricorrano una delle ipotesi previste dall’art. 18 del Regolamento Europeo;

– ricevere dal Titolare del trattamento i dati personali che La riguardano in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, nonché ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti, così come previsto dall’art. 20 del Regolamento Europeo;

– proporre reclamo ad un’autorità di controllo (art. 77) oppure adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79), qualora ritenga che il trattamento che La riguarda violi il Regolamento Europeo. Il reclamo può essere proposto nello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure nel luogo ove si è verificata la presunta violazione. Per esercitare ciascuno dei Suoi diritti, Lei può indirizzare una comunicazione presso la sede legale del Titolare del trattamento sita in Bologna, Via Borselli. 4 -6 oppure inviando una e-mail all’indirizzo info@aifo.it.

 

 

Con particolare riferimento ai trattamenti per le finalità di marketing profilato descritte sub c. (ii), si precisa che l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, gratuitamente e senza addurre alcuna motivazione, al trattamento dei suoi dati per tali finalità, e che potrà esercitare il diritto di opposizione anche separatamente per le attività di contatto tradizionali e per quelle automatizzate: qualora non sia precisato a quali modalità di contatto si riferisce, l’opposizione al trattamento dei dati per marketing profilato sarà intesa come estesa a tutti gli strumenti di contatto. Anche tale diritto potrà essere esercitato scrivendo all’indirizzo postale del Titolare o inviando un’e-mail a info@aifo.it

immagine di copertina per i progetti di lebbra e sanità di base
0
0
Borsa AIFO
La tua Borsa AIFO è vuota...
Calculate Shipping
Skip to content